Contratto di Governo M5S – Lega

Fiscalità

La finalità è quella di non arrecare alcun svantaggio alle classi a basso reddito, per le quali resta confermato il principio della “no tax area”, nonché in generale di non arrecare alcun trattamento fiscale penaliz-zante rispetto all’attuale regime fiscale. Una maggiore equità fiscale,dunque, a favore di tutti i contribuenti: famiglie e imprese.

Reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è una misura attiva rivolta ai cittadini italianial fine di reinserirli nella vita sociale e lavorativa del Paese. Garantisce la dignità̀ dell’individuo e funge da volano per esprimere le potenzialitàlavorative del nostro Paese, favorendo la crescita occupazionale ed economica.

La misura si configura come uno strumento di sostegno al reddito per i cittadini italiani che versano in condizione di bisogno; l’ammontare dell’erogazione è stabilito in base alla soglia di rischio di povertà cal-colata sia per il reddito che per il patrimonio. L’ammontare è fissato in780,00 Euro mensili per persona singola, parametrato sulla base della scala OCSE per nuclei familiari più numerosi.

Con riferimento alle Regioni del Sud, si è deciso, contrariamente alpassato, di non individuare specifiche misure con il marchio “Mezzo-giorno”, nella consapevolezza che tutte le scelte politiche previste dalpresente contratto (con particolare riferimento a sostegno al reddito, pensioni, investimenti, ambiente e tutela dei livelli occupazionali) sono orientate dalla convinzione verso uno sviluppo economico omogeneoper il Paese, pur tenendo conto delle differenti esigenze territoriali conl’obiettivo di colmare il gap tra Nord e Sud.

contratto_governo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *