DL RILANCIO

DL RILANCIO

L’agenzia delle Entrate illustra le misure principali previste dal DL RILANCIO. Non si fa però alcun accenno ad una serie di aspetti, circa le modalità operative per la richiesta dei contributi, cessione dei crediti e fruizione di detrazioni o bonus. Inoltre si spera in una modifica di alcune disposizioni, attraverso emendamenti, per la possibilità dell’invio a tutti gli intermediari abilitati (non solo quelli che possono accedere al cassetto fiscale). Inoltre per le detrazioni sulle ristrutturazioni si attende chiarezza sul diritto alla detrazione per capire se spetta a tutti anche a quelli che non avendo reddito, o incipienti come totale ritenute, non possono maturare una detrazione, in altre parole chiarire se la detrazione nasce con la spesa o con la fase di liquidazione imposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *