La Ruota della fortuna

Salvini senza mezzi termini smette i panni di ministro e indossa quelli del vicepremier, felpe, cappelli ormai il suo sarto è disoccupato, da quando si è messo in testa di governare il Paese, chiedendo delega per trattare in Europa, è capace di tutto e i suoi lo seguono in tutto, contenti di ridere anche senza motivo. Di Maio ormai non lo riesce ad arginare, anzi ormai è evidente la necessità di nuovo slancio per il partito di Grillo in vista anche delle Europee in primavera. Conte? No comment, deficit da 2,4 a 2,04 spero nei contenuti, sono curioso sapere da dove escono questi soldi se da tagli o nuove entrate. Nel frattempo tutto scorre, non vorrei che la riduzione del deficit sia solo la posticipazione del reddito di cittadinanza di qualche mese. Sarebbe ignobile ma soprattutto il consiglio europeo ce la lancerebbe dietro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *