La Salute è un diritto, la sua tutela un dovere.

Stamattina si è svolto questo interessante convegno presso l’Asl di Volla a cura del tempio di diabetologia impegnato nella stessa struttura. Non è stato il solito convegno, i promotori e i relatori del convegno hanno stimolato i partecipanti circa la delicata pratica di smaltimento dei rifiuti speciali, in particolare quelli medicali domiciliari. Si è inoltre dato uno sguardo veloce alla normativa, costituzione e leggi a seguire. Hanno ricordato l’impegno delle amministrazioni locali e soprattutto fornito un valido contributo per un immediato riscontro nelle pratiche operative di smaltimento. Si spera che possa trovare una meritata risonanza. Nel frattempo si ricorda che……. Il sindaco è autorità sanitaria locale. In questa veste, ai sensi dell’art. 32 della legge n. 833/1978 e dell’art. 117 del D.Lgs. n. 112/1998, può anche emanare ordinanze contingibili ed urgenti, con efficacia estesa al territorio comunale, in caso di emergenze sanitarie e di igiene pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti