Oppressione fiscale

È impensabile continuare in questo modo, a lavorare tra l’incudine e il martello, da un lato chi ti chiede altri adempimenti convinto di fornirti Assist lavorativi, dall’altro i clienti contribuenti che ti identificano come un dipendente dell’Erario ma a loro carico, le software House che per ogni nuovo adempimento chiedono giustamente un extra, cosa che a noi viene rinfacciata. Siamo a un punto di svolta o meglio di inversione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *