Spese Ristrutturazione Bonus edilizia

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Le nuove misure si aggiungono alle detrazioni previste per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e di riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus).

Tra le novità introdotte, è prevista la possibilità, al posto della fruizione diretta della detrazione, di optare per un contributo anticipato sotto forma di sconto dai fornitori dei beni o servizi o, in alternativa, per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante. In questo caso si dovrà inviare dal 15 ottobre 2020 una comunicazione per esercitare l’opzione. Il modello da compilare e inviare online è quello approvato con il provvedimento dell’8 agosto 2020.

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una sezione relativa al Superbonus.

Sezione generale, https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/superbonus-110%25

Provvedimento, https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/provvedimento-8-agosto-2020-superbonus

Modello comunicazione cessione credito e sconto in fattura

Come è possibile verificare dal modello per la cessione credito e sconto in fattura sono necessari, per la fruizione delle agevolazioni, visti e asseverazioni da parte di professionisti abilitati, sia per l’aspetto tecnico che fiscale. Tutto le fasi quindi devono essere coordinate al fine di una corretta valutazione tecnica, legale e fiscale dell’intervento. Proprio per la particolarità dell’intervento e delle agevolazioni i professionisti abilitati, chiamati a valutare l’intervento di ristrutturazione, devono essere destinatari di un regolare conferimento di incarico professionale con indicazione delle polizze assicurative per i relativi visti di conformità e asseverazioni tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *